Apple rilascia iOS 5!

Apple ha appena rilasciato iOS 5 per iPhone 3GS e 4, iPad 1 e 2, iPod Touch 3G e 4G ed Apple TV 2G. Potete aggiornare il firmware dei vostri iDevices tramite iTunes. Questo corposo aggiornamento contiene oltre 200 nuove funzioni fra cui il supporto ad iCloud, il Centro Notifiche, iMessage e tantissimo altro. iCloud.com è ora fuori di beta e potete iniziare ad usare iCloud aggiornando ad iOS 5 o all’ultima release di OS X Lion, la 1.7.2.

Buon Aggiornamento!

Lele Buonerba

Rilascio dell’iPhone 5 il 14 Ottobre?

Secondo quanto afferma TNW una fonte ‘vicina ad Apple’ avrebbe rivelato loro che l’iPhone 5 sarà in vendita da venerdì 14 Ottobre. Questa data è molto accreditata come data di lancio per vari motivi. Innanzitutto Twitter terrà un evento per gli sviluppatori sull’integrazione del social network in iOS 5, che, sempre secondo TNW, verrà rilasciato proprio quel giorno. Giungono notizie di ferie negate ad impiegati Apple per il secondo weekend di Ottobre e finalmente ricordiamo che il CEO di France Telecom Stephane Richard aveva detto che l’iPhone 5 sarebbe stato messo in commercio dal 15 Ottobre.
Lele Buonerba

Tutto quello che sappiamo sul prossimo iPhone

In un recente articolo pubblicato su 9to5mac Mark Gurman ci ha riassunto tutto ciò che sappiamo sul prossimo iPhone, il cui rilascio è imminente. Inoltre Gurman ci parla in dettaglio di una funzione moto interessante di iOS 5 che sarà implementata nell’iPhone 5 (o 4S?) di cui non si è parlato moltissimo, il cosiddetto Assistant.

Continua a leggere

Apple sta integrando iMessage in iChat!

Come molti di voi sapranno, con iOS 5, Apple rilascerà pubblicamente iMessage, un servizio di messaggistica istantanea fra iDevices simile a Black Berry Messenger e Whatsapp ed altre applicazioni di terze parti. Forse meno di voi conoscono iChat, applicazione di messaggistica istantanea presente in Mac OS da diversi anni. Nel codice della sua ultima versione, presente in OS X Lion, si trovano tracce di una integrazione futura di iMessage (attualmente disponibile solo su iDevices) in iChat. MacRumors ci mostra alcune righe di questo codice:

@interface IMMessage : NSObject
{
IMHandle *_sender;
IMHandle *_subject;
NSAttributedString *_text;
NSString *_plainBody;
NSDate *_time;
NSDate *_timeDelivered;
NSDate *_timeRead;

In grassetto trovate il codice ‘sospetto’. ‘timeDelivered’ indica il momento in cui è stato recapitato il messaggio e ‘timeRead’ il momento in cui viene letto. Queste funzioni non sono previste nei protocolli di messaggistica istantanea attualmente supportati da iChat e ci fanno pensare ad una integrazione del servizio iMessage, che dispone di queste funzioni, nei Mac, come già accaduto con FaceTime.

Il Dev Team sta lavorando sul Jailbreak Untethered di iOS 5!

Molti credevano che con iOS 5, e gli aggiornamenti OTA (over-the-air, senza fili, ndr), sarebbe ‘morto’ il Jailbreak, e con la conferma che il celebre hacker Comex fosse stato assunto da Apple, altri ancora hanno perso la speranza in un futuro jailbreak del nuovo sistema operativo mobile di Apple, iOS 5. Tramite Twitter, però, scopriamo che il Dev Team sta lavorando duro per permettere il jailbreak untethered di iOS 5 quando Apple rilascerà la versione pubblica.

Continua a leggere